Android ErrorSi lo so è un bel po che non scrivo sul blog, ma per tutta una serie di motivi diciamo che non ho trovato il tempo. Visto che oggi stavo rimettendo le mani su qualche vecchio progetto ho aperto Eclipse e mi sono messo a giocherellare un po con Android. Ovviamente non va tutto sempre cosi come vogliamo noi ed alla prima compilazione mi è apparso un errore tipo questo:

Error generating final archive: Debug certificate expired on 04/08/2010

e dopo vari tentativi e una ricerchina in Google, avete visto che figata il nuovo Google Instant?, ho trovato la soluzione al mio problema quindi me la scrivo qui casomai dovessi averne bisogno in futuro. Per risolvere il problema basta semplicemente eliminare il nostro certificato di debug che troviamo sotto ~/.android/debug.keystore (su Linux e Mac OS X) oppure in %USERHOME%/.androidon sotto Windows. Fatto questo provate a riavviare Eclipse che ne creerà uno nuovo alla prossima compilazione. Questo errore si presenterà una volta l’anno ma per risolvere la cosa per un numero n di anni possiamo creare manualmente il nostro certificato dandogli una durata maggiore di 365 giorni, per farlo ci posizioniamo nella cartella che conteneva il vecchio file e lanciamo da riga di comando:

keytool -genkey -keypass android -keystore debug.keystore -alias androiddebugkey -storepass android -validity 10000 -dname "CN=Android Debug,O=Android,C=US"

ecco ora il nostro certificato scadrà fra 10000 giorni, ottimo non vi pare? Nel caso in cui il vostro progetto continuasse a dare lo stesso errore date una ripulita ai file di progetto generati da Eclipse, andate in Project>Clean… selezionate il progetto e date OK, ci metterà un po in base a quanto è grande il vostro progetto e a quanto è lenta la vostra macchina. Una volta fatto provate a rilanciare la compilazione, e in teoria, non dovreste avere problemi. Se riscontrate ancora problemi fatemi sapere i commenti negli articoli esistono per questo. Io ho finito per il momento grazie per l’attenzione e a presto!!!

– Fine –
Postato con Kblogo

About these ads